A MALTA L’ACCORDO SUI MIGRANTI

ROMA\ nflash\ - “Abbiamo raggiunto risultati concreti in quanto si parla del principio di rotazione su base volontaria dei porti. Abbiamo parlato della distribuzione automatica dei migranti richiedenti asilo su tutti i Paesi che poi aderiranno a quest’accordo. Perché l’accordo verrà portato in Europa i primi di ottobre. Noi speriamo che ci sia una condivisone sempre maggiore anche da parte degli altri Stati”. Così il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, intervistata da Sky, ha sintetizzato i punti salienti dell’accordo sui migranti raggiunto al vertice di oggi a Malta. Intorno al tavolo, oltre all’Italia e a Malta, i ministri di Francia e Germania, i rappresentanti della Presidenza finlandese del Consiglio UE e della Commissione europea. L’accordo, come anticipato dal Ministro Lamorgese, dovrà essere discusso nel Consiglio Affari Interni in programma l’8 ottobre a Lussemburgo. (nflash)

Newsletter
Archivi