ACETO BALSAMICO DI MODENA: NUOVE ALLEANZE E COLLABORAZIONI PER RAFFORZARE VIGILANZA E TUTELA

MODENA\ nflash\ - I dati relativi all’attività di salvaguardia e vigilanza svolto dal Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena IGP rendono l’idea sul fenomeno della contraffazione e dell’evocazione che colpisce il settore dell’Oro Nero di Modena: quasi un migliaio di verifiche on site; verificate on line 45 piattaforme di e-commerce di tutto il mondo e oltre 6.000 inserzioni analizzate ogni mese riferite ad oltre 2.000 venditori. Verificate circa 2000 etichette di prodotto certificato e più di 1000 di prodotti trasformati. Quindici procedure ex officio attivate a livello comunitario tramite l’ICQRF di cui 5 relative al Regno Unito, 3 in Danimarca e Svezia, 2 in Italia e 2 tra Francia e Germania. (nflash)

Newsletter
Archivi