ADDIO PINOCHET: TRIONFA IL “SÌ” ALLA NUOVA COSTITUZIONE - DI RUGGERO TANTULLI

ROMA\ nflash\ - “Addio Pinochet. Con il voto di domenica 25 ottobre, che approva a stragrande maggioranza la stesura di una nuova Costituzione, finisce l'ultimo retaggio della dittatura cilena. Quello più solido: la Carta imposta nel 1980, in piena era pinochetista, rimasta in vigore per 40 anni nonostante la caduta del generale con un altro plebiscito - quello del 1988 - e nonostante il ritorno formale alla democrazia nel 1990”. A scriverne è Ruggero Tantulli, direttore de “Il Periodista”, portale italiano online attivo sulle questioni dell’America-Latina. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi