ALLA CASINA DELLE CIVETTE DI ROMA "LA FRATELLI TOSO: I VETRI STORICI DAL 1930 AL 1980"

ROMA\ nflash\ - A partire dal 18 maggio la storia della vetreria artistica della Fratelli Toso - a partire dal 1930, l’anno più importante per la ricerca della manifattura, fino al 1980, anno in cui ha cessato la propria attività - si potrà conoscere e ammirare alla Casina delle Civette – Musei di Villa Torlonia a Roma. Qui, sino al 15 settembre, sarà infatti allestita la mostra "La Fratelli Toso: i vetri storici dal 1930 al 1980", con oltre 50 opere in vetro esposte, tutti pezzi unici e rari provenienti direttamente dalla collezione privata dei Fratelli Toso. La mostra, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, si avvale del patrocinio dell’Associazione AIHV – Association Internationale pour l’Histoire du Verre – ed è organizzata dal Il Mondo del Vetro, con il sostegno di Caterina Toso, ultima erede della vetreria Fratelli Toso. (nflash) 

Newsletter
Archivi