AMBIENTE, RAPPORTO ONU: INQUINAMENTO CAUSA DI UNA VERA E PROPRIA STRAGE - DI C. ALESSANDRO MAUCERI

NEW YORK\ nflash\ - “Non aver fatto nulla di concreto dopo la COP 21 di Parigi (e successive) e la decisione di molti paesi, a cominciare dagli stati Uniti d’America, di abbandonare le misure in favore dell’ambiente o di rimandare tutto a tempo indeterminato sta causando milioni di morti in tutto il pianeta. A confermarlo è l’ultimo rapporto dell’ONU sullo stato del pianeta, uscito proprio alla vigilia dello sciopero globale degli studenti per il clima di oggi 15 marzo, organizzato grazie alla determinazione della studentessa svedese Greta Thunberg. Il rapporto si chiama Global Environment Outlook – 6 (GEO), ed è spesso indicato come la valutazione ambientale principale dell’ONU”. A scriverne è di C. Alessandro Mauceri su “La voce di New York”¸ quotidiano online diretto da Stefano Vaccara. (nflash)

Newsletter
Archivi