“ANTHROPOGENIC CONNECTION”: IL PROGETTO DI EUGENIO TIBALDI AL MUSEO ZUMA DI ADDIS ABEBA

ADDIS ABEBA\ nflash\ - Si è inaugurata nel mese di dicembre e proseguirà sino a fine febbraio presso il Museo Zuma di Addis Abeba la mostra “Anthropogenic Connection” di Eugenio Tibaldi, un progetto sviluppato tra il 2019 e il 2020 in collaborazione con il museo etiope e l’Istituto Italiano di Cultura di Addis Abeba, a cura di Meskerem Assegued e Adriana Rispoli. Composto da due anime Anthropogenic – Bridge e Anthropogenic Herbarium, rispettivamente un’installazione permanete site specific e una serie di tavole realizzate in studio come una sorta di raffinatissimo “diario/erbario di viaggio”, il progetto rispecchia il modus operandi dell’artista italiano che, a seguito di due momenti di residenza nella capitale etiope, sintetizza in ogni particolare la sua indagine sociale, antropologica ed economica sul territorio. (nflash) 

Newsletter
Archivi