CITTADINANZA PER MATRIMONIO/ DI MARTINO (COMITES CARACAS): MODIFICARE LA LEGGE

CARACAS\ nflash\ - Richiedere l’esame B1 agli stranieri coniugati con italiani ai fini della cittadinanza è “discriminatorio”. A sostenerlo è Ugo Di Martino, presidente del Comites di Caracas e coordinatore dell’Intercomites del Venezuela, che, in una lettera-appello inoltrato a Parlamento, Farnesina, Cgie e rete diplomatica in Venezuela, chiede che “sia presa in considerazione una richiesta di modifica della Legge sulla concessione della cittadinanza italiana per matrimonio, ai cittadini stranieri coniugati con cittadini italiani”. (nflash)

Newsletter
Archivi