CONCLUSO CON SUCCESSO A SARAJEVO IL PROGETTO "BOSNIA LETTERARIA"

SARAJEVO\ nflash\ - Venerdì scorso, 21 giugno 2019, presso l’Ambasciata italiana di Sarajevo si è tenuto un incontro fra i partecipanti italiani del viaggio "Bosnia letteraria", organizzato dalla casa editrice Stilo, l’ambasciatore d’Italia a Sarajevo, Nicola Minasi, e lo scrittore Berislav Blagojevic, autore del romanzo "Più silenzioso dell'acqua", tradotto in italiano da Danilo Capasso e pubblicato dalla Stilo Editrice nel 2018. Il viaggio letterario in Bosnia ed Erzegovina, che si è tenuto dal 16 al 23 giugno, è stato organizzato con l’intento di condurre i lettori italiani nei luoghi in cui è ambientata la narrazione del romanzo bosniaco di Blagojevic per promuovere la conoscenza della Bosnia ed Erzegovina attraverso lo sguardo letterario dei suoi scrittori e poeti ed è una delle iniziative legate al progetto "Voices from European peripheries. Literature, lost and rediscovered identity" realizzato e promosso dalla Stilo. (nflash) 

Newsletter
Archivi