CORONAVIRUS IN LOMBARDIA: TRE I CONTAGIATI/ GLI AGGIORNAMENTI DELLA REGIONE/ TORNANO A CASA GLI ITALIANI OSPITATI ALLA CECCHIGNOLA

MILANO\ nflash\ - Sono tre, al momento, le persone risultate residenti in Lombardia, positive al coronavirus.
Si tratta di un 38enne di Codogno, della moglie e di un conoscente. “Un 38enne italiano è risultato positivo al test del coronavirus. Sono in corso le controanalisi a cura dell’Istituto Superiore di Sanità”, comunica l’assessore al Welfare della Regione Giulio Gallera. “L’uomo è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Codogno i cui accessi al Pronto Soccorso e le cui attività programmate, a livello cautelativo, sono attualmente interrotte. Le persone che sono state a contatto con il paziente sono in fase di individuazione e sottoposte a controlli specifici e alle misure necessarie”. Gli altri due contagiati, riporta l’assessore, sono “due persone residenti a Castiglione D’Adda. Si tratta della moglie del 38enne in terapia intensiva e di uno stretto conoscente. I due pazienti si trovano attualmente in stato di isolamento”. (nflash)

Newsletter
Archivi