DIO CI AMA MOLTO DI PIÙ DI QUANTO NOI AMIAMO NOI STESSI

ROMA\ nflash\ - Dio “ci ama molto di più di quanto noi amiamo noi stessi. E così possiamo diffondere dappertutto il seme dell’amore che rinnova i rapporti tra le persone e apre orizzonti di speranza”. Così Papa Francesco che ieri, prima del Regina Coeli recitato insieme ai fedeli riuniti a piazza San Pietro, ha richiamato la pagina del vangelo di Giovanni proposta ieri dalla Liturgia sul “comandamento nuovo” lasciato da Gesù ai 12 e, quindi, a tutti gli uomini: “amatevi gli uni gli altri come io ho amato voi”. (nflash)

Newsletter
Archivi