ENIT E CGIE INSIEME PER IL TURISMO DELLE RADICI

ROMA\ nflash\ - Incrementare il turismo delle radici. È questo l’obiettivo principale che ha portato il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (Cgie) e l’Agenzia Nazionale del Turismo (ENIT) a siglare ieri pomeriggio alla Farnesina, durante la riunione del Comitato di Presidenza del Cgie, un protocollo d’intesa che porterà la due parti a collaborare per incentivare il turismo di italo-discendenti, di connazionali residenti all’estero iscritti all’AIRE e, infine, anche di stranieri interessati alla destinazione Italia. (nflash) 

Newsletter
Archivi