GEDDA: LEONARDO DIGITALE NEL CUORE DELLA CITTÀ VECCHIA

GEDDA\ nflash\ - In uno dei più bei palazzi della Gedda antica si è aperta la mostra "Leonardo. Capolavori e macchine volanti", organizzata dal Consolato Generale, che propone le riproduzioni digitali di alcuni dei più importanti capolavori e di pagine di appunti del genio italiano scomparso 500 anni fa ad Amboise. La casa-museo Sharbatly, da poco restaurata, ospiterà fino a metà novembre la mostra che fa parte delle iniziative messe in campo per ricordare il cinquecentesimo anniversario della scomparsa di Leonardo. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi