GIUDECCA ART DISTRICT: APRE A VENEZIA UN NUOVO QUARTIERE D’ARTE PERMANENTE

VENEZIA\ nflash\ - L’isola veneziana della Giudecca diventerà il primo quartiere d’arte permanente della città. La Giudecca, che vanta una ricca storia di arte contemporanea, oltre che la notevole vicinanza alla Biennale, ha annunciato il lancio del Giudecca Art District, un progetto che riunisce spazi di arte contemporanea nuovi ed esistenti, creando l’unico distretto artistico di Venezia aperto tutto l’anno. Il Giudecca Art District verrà inaugurato ufficialmente alla 58° edizione della Biennale di Venezia e comprenderà 11 gallerie e 2 padiglioni nazionali (Estonia e Islanda), in aggiunta a due nuovi spazi espositivi, la Giudecca Art District Gallery e il Giudecca Art District Garden. Più di 60 artisti da oltre 30 Paesi esporranno in 20 mostre temporanee nel distretto. Fondatori e direttori artistici del Giudecca Art District Venetian sono il veneziano Pier Paolo Scelsi e la curatrice Valentina Gioia Levy. Negli spazi espositivi, tra cui la GAD Gallery and il GAD Garden, sono annoverate dieci importanti collaborazioni con partner quali Chiesa delle Zitelle, Starak Foundation, Galleria Sant’Eufemia, Spazio Bullo, Spazio Raunich, Sudiolacittà e Spazio Silos, e altri progetti che verranno annunciati il mese prossimo. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi