Grandi (Unchr) in Italia: approccio “costruttivo” dell'Italia alla protezione dei rifugiati in Europa e nel mondo

ROMA\ nflash\ - A conclusione della sua visita in Italia, l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati Filippo Grandi ha elogiato il paese per aver garantito l’accesso all’asilo durante tutta l’emergenza COVID-19, nonostante le numerose difficoltà e la crescente pressione migratoria ai suoi confini marittimi e terrestri. Grandi ha accolto con favore gli sforzi dell’Italia per sostenere i principi e i processi di protezione dei rifugiati, nonché il suo approccio costruttivo per migliorare l’equilibrio tra responsabilità e solidarietà alla base dei negoziati sulla proposta di Patto UE su migrazione e asilo. (nflash)