HAMILTON, BURLINGTON E NIAGARA: ESITO DEL VOTO NELLE MANI DEGLI ITALIANI – DI FRANCESCO VERONESI

TORONTO\ nflash\ - “Il voto degli italocanadesi sarà decisivo negli undici distretti che compongono l’area di Hamilton, Burlington e Niagara. L’istantanea scattata dall’ultimo censimento di Statistics Canada conferma come sia sempre maggiore il peso dell’elettorato canadese nel Sud dell’Ontario, per via del repentino aumento demografico dei residenti di origine italiana. Gli esiti sono incerti, anche perché ai nastri di partenza troviamo undici circoscrizioni che nel 2015 hanno premiato tutti i principali partiti: cinque distretti hanno eletto un deputato liberale, quattro hanno premiato il candidato conservatore mentre i neodemocratici hanno conquistato due seggi. Ad alimentare questa incertezza di fondo anche la decisione di due parlamentari di lungo corso - il tory Rob Nicholson e l’ndippino David Christopherson - di non ripresentarsi a queste elezioni 2019”. Prosegue sul “Corriere canadese” l’analisi dei distretti in vista delle elezioni federali del 21 ottobre a cura del direttore Francesco Veronesi. (nflash)

Newsletter
Archivi