IL FUTURO DEL MEDITERRANEO DOPO LA PANDEMIA: DA DOMANI LA SESTA “ROME MED – MEDITERRANEAN DIALOGUES”

ROMA\ nflash\ - Inizierà domani, 25 novembre, la sesta edizione della Conferenza Rome MED – Mediterranean Dialogues che, promossa a partire dal 2015 dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’ISPI, quest’anno si terrà in formato digitale con oltre 40 eventi virtuali fino al 4 dicembre.  Ad aprire la conferenza saranno il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio e il Presidente ISPI Giampiero Massolo. A chiudere i lavori il 4 dicembre sarà invece il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. La Conferenza vede la partecipazione di esponenti delle maggiori organizzazioni internazionali, accademici, imprenditori nonché studiosi ed esperti da tutto il mondo, con oltre 40 leader politici tra Presidenti, Primi Ministri e Ministri di diverse realtà internazionali. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi