IL MART RIAPRE CON BOLDINI

Giovanni Boldini Giovane donna in dshabill (La toilette) (dettaglio) 1880 ca Collezione privata

TRENTO\ aise\ - Con “grande felicità” il Mart di Trento e Rovereto ha accolto nuovamente giornalisti e ospiti che, nel rispetto delle regole sul contingentamento, hanno partecipato sabato, 16 gennaio, alla conferenza stampa per la riapertura, trasmessa in diretta Facebook sulla pagina del museo. Il presidente Sgarbi ha parlato di “festa grande” annunciando l'apertura al pubblico ieri, lunedì 18 gennaio, dell'attesa mostra su Giovanni Boldini "Il Piacere", nel novantesimo anniversario della morte. In primavera l'esposizione sarà poi riallestita a Parigi, al Petit Palais. Sgarbi ha inoltre comunicato l'arrivo di una importante opera attribuita a Caravaggio, la Maddalena in estasi: “Di questo capolavoro esistono diverse copie, al Mart arriverà da Londra quella che a parere mio e di molti importanti studiosi è l'originale, la più bella versione conosciuta e recentemente ritrovata in una collezione privata". La Maddalena andrà ad arricchire l'esposizione Caravaggio. Il Contemporaneo prorogata fino al 5 aprile, data di chiusura anche della mostra di Boldini. (nflash) 

Newsletter
Archivi