“ININTERROTTAMENTE”: GIULIA CENCI ALLA VII BIENNALE GIOVANI A MOSCA

MOSCA\ nflash\ - Con l'opera “Ininterrottamente”, Giulia Cenci rappresenta l'Italia alla VII Biennale giovani di Mosca, in programma sino al 6 dicembre presso il Museo di Mosca. L’artista ha chiesto a tre agricoltori toscani – un commerciante di attrezzature agricole, un apicoltore interessato all'agricoltura sostenibile e alle tecnologie per l’allevamento e a un agricoltore che si occupa di produzione su larga scala – di sviluppare una nuova macchina usando parti di vecchie attrezzature agricole. Sotto la direzione dell'artista, il trio è riuscito a creare un dispositivo funzionale, nonostante le risorse limitate a disposizione e la differenza di interessi tra i rami dell'agricoltura rappresentati. L’opera nasce in collaborazione con Jacopo Milani, Nicola Celin e Matteo Calzolari. La mostra è a cura di Giulia Morale, storica dell'arte e vice direttore del Design Museum di Londra. (nflash) 

Newsletter
Archivi