INSIEME PER NON DIMENTICARE: L’AMBASCIATORE VARRICCHIO APRE LE CELEBRAZIONI DEL GIORNO DELLA MEMORIA NEGLI USA

WASHINGTON\ nflash\ - Il 27 gennaio, l’Ambasciata d’Italia a Washington e la rete diplomatico-consolare e culturale negli USA hanno commemorato il Giorno della Memoria con numerosi eventi virtuali organizzati in collaborazione con istituzioni culturali e accademiche locali su tutto il territorio. L’ambasciatore Armando Varricchio ha sottolineato il ruolo di primo piano che svolge l’Italia nella difesa dei diritti umani e nella lotta contro la xenofobia ed ogni forma di discriminazione, come testimoniato dalle numerose iniziative promosse dall’Italia in ambito nazionale e internazionale. “È imperativo mantenere alta la guardia e difendere le nostre società dal virus più ripugnante, quello dell’odio, del razzismo e dell’antisemitismo”, ha detto l’ambasciatore, “anche alla luce dei recenti episodi di intolleranza registratisi in questa fase di profondi cambiamenti e di sfide epocali”.(nflash) 

Newsletter
Archivi