LA CHIUSURA DEI CONFINI INTERNAZIONALI DELL'AUSTRALIA È STATA ESTESA PER ALTRI TRE MESI - DI MAANI TRUU E MAGICA FOSSATI

MELBOURNE\ nflash\ - “I confini internazionali dell'Australia rimarranno chiusi per almeno altri tre mesi, un duro colpo per i quasi 40.000 cittadini ancora bloccati all'estero più di un anno dopo l'inizio della pandemia di coronavirus”. Come riferisce SBS Italian, lo Special Broadcasting Service che diffonde notizie in lingua italiana in tutto il Paese, in un articolo a firma di Maani Truu e Magica Fossati, “martedì sera il ministro della Salute Greg Hunt ha annunciato la proroga del “periodo di emergenza per la biosicurezza umana“ che impedisce ai viaggiatori di entrare in Australia e impedisce ai cittadini di partire senza esenzione. Il periodo di emergenza sarebbe dovuto terminare il 17 marzo, esattamente 12 mesi dopo la sua prima introduzione, ma ora è stato prorogato fino al 17 giugno. Ciò significa che i confini dell'Australia saranno chiusi per almeno 15 mesi”. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi