LA CITTÀ DI HARTFORD, CONNECTICUT, RIMUOVE LA STATUA DI COLOMBO SENZA FAR RUMORE… - DI ALFONSO PANICO

NEW YORK\ nflash\ - “Dopo una settimana dalla rimozione della statua di Colombo a New Haven, all’alba di Lunedi 29 giugno anche la città di Hartford ha rimosso la statua di Cristoforo Colombo dalla Columbus Green davanti alla Superior Court dello stato, poco lontana dal Campidoglio, dove era stata eretta dagli immigrati italiani, come tante altre statue nello stato del Connecticut, circa cento anni fa. La statua è stata rimossa senza nessun avviso per evitare dimostrazioni e scontri; infatti, la notizia della rimozione della statua è stata appresa in tv e dai giornali, a cui il sindaco di Hartford, il democratico Luke Bronin, ha dichiarato quanto segue: “Ci sono eroi più degni per onorare con orgoglio l’eredità della nostra comunità italo Americana””. Ne dà notizia Alfonso Panico, giornalista freelance, per tanti anni il Console onorario d'Italia in Connecticut, che firma questo articolo per “La voce di New York”, quotidiano online diretto da Stefano Vaccara. (nflash)

Newsletter
Archivi