L’ESITO DEL VOTO IN MANO AGLI ELETTORI ITALOCANADESI – DI FRANCESCO VERONESI

TORONTO\ nflash\ - “Gli elettori italocanadesi sono destinati ad essere l’ago della bilancia nel voto di lunedì prossimo. In 33 dei 338 distretti federali la presenza dell’elettorato di origine italiana è estremamente significativa, tenendo conto che in queste circoscrizioni – stando ai dati dell’ultimo censimento di Statistics Canada – vi risiedono almeno 10mila italocanadesi, il che corrisponde almeno al 10-12 per cento degli aventi diritto. Ma non solo. I collegi federali in questione sono distribuiti in Ontario e Quebec, le due province chiave per chiunque voglia raggiungere la magica quota di 170 seggi, cioè la maggioranza assoluta dei deputati alla House of Commons”. Ne scrive Francesco Veronesi sul “Corriere canadese”, quotidiano che dirige a Toronto. (nflash)

Newsletter
Archivi