LIBERTÀ DI STAMPA - DI MAURO BAFILE

CARACAS\ nflash\ - “I governi dell’estinto presidente Chávez, prima, e del presidente Maduro, poi, hanno sempre considerato la stampa libera e indipendente un pericolo per la loro sopravvivenza. È per questo che hanno chiuso canali di televisione e stazioni radio; continuano a negare, avendone il monopolio, la materia prima a quotidiani e stampa periodica che mantengono una propria autonomia; e oscurano portali scomodi. D’altronde, la libertà d’informazione, d’espressione, d’opinione ha sempre fatto paura ai governi autocratici”. Si apre così il breve ma significativo editoriale a firma di Mauro Bafile che campeggia in primo piano sul portale de La Voce d’Italia, storico giornale italovenezuelano, ora on line. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi