L’UNHCR CHIEDE ALL’ITALIA DI RICONSIDERARE UN DECRETO CHE PENALIZZEREBBE I SOCCORSI IN MARE NEL MEDITERRANEO CENTRALE

ROMA\ nflash\ - L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, esprime preoccupazione per l’approvazione da parte del governo italiano di un nuovo decreto contenente anche diverse disposizioni che potrebbero penalizzare i soccorsi in mare di rifugiati e migranti nel Mediterraneo centrale, compresa l’introduzione di sanzioni finanziarie per le navi delle Ong ed altre navi private impegnate nel soccorso in mare. (nflash) 

Newsletter
Archivi