MATTARELLA: LA MEMORIA DI PRIMO LEVI È UNA RISERVA ETICA E DI UMANITÀ A DISPOSIZIONE DI TUTTI

ROMA\ nflash\ - “La memoria di Primo Levi, trasmessa dalla sua testimonianza di vita e dai suoi scritti, costituisce, in questo anno centenario della sua nascita, un patrimonio prezioso e insieme una riserva etica e di umanità a disposizione di tutti”. È quanto scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al Presidente della Fondazione ex campo Fossoli, Pierluigi Castagnetti e al Presidente del Centro internazionale di studi Primo Levi, Ernesto Ferrero, in occasione della commemorazione del 75° anniversario della partenza del primo convoglio diretto ad Auschwitz carico di italiani ebrei. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi