MERLO (MAIE): “LO IUS SANGUINIS NON SI TOCCA, CHI HA SANGUE ITALIANO È ITALIANO” – DI ANDREA DI BELLA

ROMA\ nflash\ - “Cittadinanza italiana e italiani all’estero, il tema torna ad essere protagonista. ItaliaChiamaItalia ha raggiunto telefonicamente il Sen. Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri con delega agli italiani nel mondo e presidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero, per raccogliere la sua opinione in proposito”. Rientrato al centro del dibattito nella commissione affari esteri della Camera durante il dibattito sulla bicamerale per le questioni degli italiani all’estero, il tema – cittadinanza continua a dividere. In questa intervista rilasciata ad Andrea Di Bella Merlo si dice pronto a votare contro la maggioranza di cui fa parte se passasse una proposta per limitare lo ius sanguinis, come invocato da più parti. (nflash)

Newsletter
Archivi