NAGORNO-KARABAKH: DALLE AMBASCIATE DI BAKU E JEREVAN LE RACCOMANDAZIONI AI CONNAZIONALI

ROMA\ nflash\ - Legge marziale in Armenia, coprifuoco in Azerbaijan. Non cessano gli scontri sulla linea di contatto tra i due Paesi per il Nagorno-Karabakh: per questo, le Ambasciate italiane a Jerevan e Baku raccomandano prudenza ai connazionali. (nflash)

Newsletter
Archivi