NICOLA CARÈ SCEGLIE RENZI E “ITALIA VIVA”

ROMA\ nflash\ - “L'Italia ha da tempo bisogno di un nuovo modello di politica: più vicina e attenta alle persone e alle imprese, che ne ascolti i bisogni e, soprattutto, trovi soluzioni e garantisca risposte. Si è concretizzata sempre più una spinta trasversale a svecchiare le logiche di partito e oltrepassare gli schemi legati alle ideologie politiche. La loro rigidità è stata infatti spesso causa di immobilismo e stagnazione, vere paludi, che ci hanno allontanato da un futuro prospero e carico di promesse”. Così Nicola Carè, deputato eletto in Australia, annuncia oggi la sua adesione a “Italia viva”, il nuovo progetto politico di Matteo Renzi, cui ha aderito anche la senatrice Laura Garavini. Alla sua prima legislatura, eletto con il Pd, Carè spiega che la sua “scelta di aderire ad "Italia Viva", con Matteo Renzi e tanti colleghi deputati e senatori, è la medesima che mi ha spinto a candidarmi come rappresentante degli italiani all’estero". (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi