PROMOZIONE DEL MADE IN ITALY ALL’ESTERO: IL PROGETTO DELL’ASSOCIAZIONE “IDENTITÀ ITALIANA”

ROMA\ nflash\ - È partita ieri, 1 luglio, la campagna promozionale indetta dall’associazione “Identità italiana – Italiani all’estero” per contribuire al rilancio dell’economia italiana. La campagna è diretta agli oltre 5 milioni di connazionali residenti all’estero e agli svariati milioni di italo-discendenti sparsi in ogni parte del mondo. “Oggi le prospettive per l’economia italiane sono quanto mai negative, peggiori anche di quelle relative alla crisi finanziaria mondiale del 2008”. Dall'associazione “Identità italiana” si dicono però “convinti che il popolo italiano saprà superare anche questa grave crisi” e ad aiutare il Paese chiamerà a “concorrere a questa opera gli italiani stabilmente residenti all’estero (oltre 5.400.000 quelli iscritti all’AIRE) e soprattutto i milioni e milioni di italo-discendenti (stimati tra i 20 e i 70 milioni) sparsi nei cinque continenti. Cercheremo di coinvolgerne il maggior numero possibile con la nostra pagina Facebook, con il nostro sito istituzionale, con il nostro foglio notizie, per invitarli a sostenere il grande sforzo che l’Italia è chiamata a fare con un piccolo ma importante gesto: l’acquisto di prodotti italiani per la tavola, per la casa, per l’abbigliamento, per il tempo libero”.(nflash) 

Newsletter
Archivi