SIRIA: ALMENO 15 BAMBINI UCCISI E 15 FERITI DA INIZIO ANNO

GINEVRA\ nflash\ - “A dieci anni dall’inizio della guerra in Siria, i bambini continuano ad essere uccisi, feriti, sfollati e privati dei beni di prima necessità. Solo nella giornata di giovedì, 2 bambini, di 1 e di 10 anni, sono stati uccisi in un attacco ad Hama. Un altro bambino è rimasto ferito”. A dare notizia di queste tragiche notizie è Henrietta Fore, Direttore generale dell’UNICEF, che ha tracciato un parziale un bollettino di questo 2021 appena iniziato e già tremendo: almeno 15 bambini morti e 15 feriti per le conseguenze della guerra. (nflash) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli