Sono medico per Ellis Island: Anthony Fauci al convegno dei pediatri – di Damiano Fedeli

MILANO\ nflash\ - ““Molti immigrati italoamericani erano imbevuti dello spirito di gratitudine trasmesso dai nonni ai genitori e ai nipoti. Questo spirito era l’amore per il loro nuovo Paese, l’America, e il desiderio di restituirgli qualcosa”. Anthony Fauci, l’immunologo consigliere scientifico di ogni presidente americano da Reagan fino a Biden e voce più autorevole nella lotta al Covid negli Stati Uniti, ricorda così la sua scelta di dedicarsi a medicina e ricerca. Un modo per sdebitarsi nei confronti dell’America che all’inizio del Novecento aveva accolto i nonni paterni, partiti dalla Sicilia e approdati a New York: Antonino Stefano Fauci (di cui lo scienziato porta il nome completo, Anthony Stephen) e Calogera Guardino, passati per Ellis Island, l’isolotto dove si controllavano documenti e situazione sanitaria, porta d’ingresso per milioni di immigrati”. Ampio spazio ad Anthony Fauci sul Corriere della Sera online che ieri ha pubblicato questo articolo di Damiano Fedeli e parte dell’intervento che Fauci pronuncerà la prossima settimana al congresso della Siaip. (nflash)