"TERRA DI GEISHA E SAMURAI": IL GIAPPONE A TREVISO

TREVISO\ nflash\ - "Giappone. Terra di geisha e samurai", curata da Francesco Morena, affascinerà chiunque conosca la raffinatezza e l’originalità della cultura giapponese classica. La mostra, prodotta da Artika, sarà inaugurata il 3 aprile presso presso Casa dei Carraresi a treviso, dove sarà aperta al pubblico dal 4 aprile al 30 giugno 2019, con la collaborazione di Fondazione Cassamarca e il patrocinio della Città di Treviso. Il percorso espositivo propone uno spaccato delle arti tradizionali dell'arcipelago estremo-orientale attraverso una precisa selezione di opere databili tra il XIV e il XX secolo, tutte provenienti dal fondo privato di Valter Guarnieri, appassionato collezionista trevigiano che ha creato nel corso degli ultimi decenni una raccolta di grande qualità e molto vasta per materiali, tecniche di realizzazione e soggetti iconografici. Il percorso si sviluppa per isole tematiche, approfondendo da un lato i molteplici aspetti relativi ai costumi e alle attività tradizionali del popolo giapponese, dall’altro creando dei focus sulle peculiarità e sulla storia della collezione. (nflash) 

Newsletter
Archivi