UNICEF ITALIA PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE

ROMA\ nflash\ - Uragani, siccità, inondazioni, incendi, sono tutte conseguenze della crisi climatica e riguardano tutti perché colpiscono maggiormente i bambini, minacciando la loro salute, l’istruzione, la protezione e la sopravvivenza. Questa l’opinione dell’UNICEF Italia, che oggi, tramite il suo presidente, Francesco Samengo, ha parlato in occasione per la Giornata Mondiale dell’Ambiente. (nflash) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli