UNTIL FURTHER NOTICE: DA NEW YORK IN LIVE STREAMING CON GLI ARTISTI ITALIANI - DI MANUELA ANTONUCCI

NEW YORK\ nflash\ - “Maurita Cardone è una giornalista freelance, già alla Voce di New York e ora corrispondente da New York per Artribune. In tempi di quarantena da Covid, incastrata nello stand-by cui tutti ci siamo adattati, si è chiesta quale fosse un modo per continuare a dare visibilità ad uno dei settori che certamente stava risentendo più di altri dei danni conseguiti al “distanziamento sociale”. Quello artistico è, infatti, uno dei settori che maggiormente sta accusando in modo diretto gli effetti scaturiti dal distanziamento e dal divieto di eventi pubblici, considerato che la sua visibilità è direttamente correlata alla conoscenza dell’osservatore-spettatore. Pertanto, proprio ragionando su come poter valorizzare gli artisti italiani in Italia e all’estero, Cardone ha organizzato, tramite l’utilizzo del web, degli incontri in cui i protagonisti coinvolti si intrattengono in dialoghi virtuosi e affrontano il tema dell’arte e dei tempi difficili con cui, l’arte, dovrà convivere – e sta convivendo – per un tempo più o meno indefinito, del quale nessuno conosce il termine”. Così scrive Manuela Antonucci che, su “La voce di new York” diretta da Stefano Vaccara, presenta l’ultimo appuntamento della serie ideata da Cardone. (nflash)

Newsletter
Archivi