Veronafiere: internazionalizzazione e digitalizzazione per la ripartenza

VERONA\ nflash\ - Il Consiglio di amministrazione di Veronafiere, presieduto da Maurizio Danese, ha approvato all’unanimità il Piano d’azione 2021-2024 per la ripartenza del Gruppo Veronafiere, rilanciato le ambizioni per un pronto recupero delle prospettive di crescita e redditività aziendali, validato i criteri utilizzati dall’advisor indipendente Colombo&Associati per l’aggiornamento della valutazione del capitale economico del Gruppo Veronafiere, rimodulato l’iniziativa di aumento di capitale di 30 milioni di Euro. In tal senso il Cda ha convocato l’Assemblea dei soci per l’inizio di aprile 2021. (nflash)