Via libera al Def: annunciato lo scostamento di bilancio

ROMA\ nflash\ - Riunito ieri pomeriggio a Palazzo Chigi, il Consiglio ha approvato il Documento di economia e finanza 2021 e la Relazione al Parlamento che, come previsto dalla legge, deve essere presentata alle Camere per l’autorizzazione dell’aggiornamento del piano di rientro verso l’Obiettivo di medio termine (OMT). Con la relazione, il Governo ha richiesto quindi l’autorizzazione al Parlamento al ricorso all’indebitamento per l’anno 2021 di 40 miliardi di euro e di circa 6 miliardi di euro medi annui per il periodo 2022-2033, principalmente finalizzati a finanziare spese per investimenti pubblici.(nflash)