FABIO PORTA (PD SUDAMERICA): LO STORICO ACCORDO UE-MERCOSUL È LA RISPOSTA DEL MULTILATERALISMO AL PROTEZIONISMO

FABIO PORTA (PD SUDAMERICA): LO STORICO ACCORDO UE-MERCOSUL È LA RISPOSTA DEL MULTILATERALISMO AL PROTEZIONISMO

ROMA\ aise\ - “Dopo venti anni di negoziati l’accordo raggiunto tra Unione Europea e Mercosul è un risultato storico”, a sostenerlo è Fabio Porta, Coordinatore del Partito Democratico per il Sudamerica.
“Si tratta di una risposta coraggiosa e lungimirante al neo-protezionismo del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e all’avanzata del sovranismo in Europa; l’accordo, infatti, nasce all’insegna del multilateralismo e del commercio aperto e sostenibile, includendo in maniera innovativa il pieno rispetto degli accordi internazionali sulla protezione dell’ambiente e i cambiamenti climatici”.
“E’ il più grande accordo commerciale stipulato fino ad oggi dall’Unione Europea – continua l’esponente del Partito Democratico – e non a caso riguarda i Paesi del Mercosul con i quali l’Europa ha vincoli storici e culturali profondi che vanno al di là del semplice rapporto commerciale”
“I Paesi di UE e Mercosul detengono già oggi il 25% del PIL mondiale e grazie a questa intesa nascerà un mercato unico di 780 milioni di consumatori, una straordinaria opportunità di crescita e sviluppo per i Paesi dei due blocchi e per i loro cittadini, che avranno un accesso più economico a prodotti ad elevato standard di qualità e sicurezza”.
“Sono certo che l’Italia, come anche tutti gli altri Paesi interessati dall’accordo, ratificherà presto questo accordo, che si tradurrà per il nostro Paese in benefici e vantaggi diretti tanto per le imprese quanto per i consumatori, moltiplicando il già considerevole rapporto commerciale tra il nostro Paese e i Paesi del Mercosul” (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi