Siglato un accordo tra il movimento politico M.I.R.E. e i Circoli Insieme per il Meridione

ROMA\ aise\ - “Le comunità italiane all’estero rappresentano un grande e importante tessuto del nostro Paese, uno straordinario valore aggiunto che promuove e fa Italia nel mondo e come tale vanno tutelate. Nella nostra missione, da sempre, tra i nostri obiettivi anche quello di favorire e consolidare un ponte di interscambio con il nostro Paese e con tutte le altre istituzioni politiche”. È quanto dichiarano all’unisono Vincenzo Odoguardi, presidente del M.I.R.E., e Tiziana Demma, presidente dei Circoli Insieme per il Meridione, dopo aver siglato un accordo ed aver nominato la stessa Demma “ambasciatore mondiale per le aggregazioni politiche” del movimento.
Demma ha ringraziato il presidente Odoguardi e tutto il M.I.R.E. “per la stima e la fiducia riposta nella mia persona e per la sua lungimiranza e determinazione nell’avviare una politica tesa a dare slancio al nostro Paese attraverso la rivalorizzazione mirata di comunità che”, ha sottolineato, “oltre a rappresentare l’Italia e il Made in Italy nel mondo, fanno parte di un motore dell’economia importante da non sottendere per la ripartenza del nostro Paese, in un momento difficile legato alla situazione di precarietà e incertezza della gestione pandemica in Italia”, ha concluso. (aise)