SITUAZIONE IN VENEZUELA/ BORCHIA (LEGA NEL MONDO): PRIGIONIERI POLITICI, MOBILITATA LA COMMISSIONE EUROPEA

SITUAZIONE IN VENEZUELA/ BORCHIA (LEGA NEL MONDO): PRIGIONIERI POLITICI, MOBILITATA LA COMMISSIONE EUROPEA

ROMA\ aise\ - Gli eurodeputati della Lega hanno presentato un'interrogazione alla Commissione europea per verificare se esistano iniziative al vaglio dell'Esecutivo comunitario per intervenire a favore di almeno otto cittadini europei, attualmente detenuti nelle carceri venezuelane per motivi politici.
Così Paolo Borchia, coordinatore di Lega nel Mondo e membro della Delegazione dell'Europarlamento all'Assemblea parlamentare euro-latinoamericana: "L'interrogazione nasce da un incontro svoltosi a Bruxelles tra gli eurodeputati della Lega ed una delegazione venezuelana, che ha portato la denuncia sulle condizioni di otto europei che non esito a definire prigionieri politici. Inoltre, stiamo valutando se esistano i presupposti per organizzare una missione finalizzata alla verifica delle loro condizioni". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi