GENTILONI OSPITE DEL PD BELGA

Gentiloni ospite del Pd belga

BRUXELLES\ aise\ - “Dopo la crisi di governo avviata con la rottura di Italia Viva, oggi il Presidente del Consiglio Conte riferirà alla Camera e poi domani al Senato; e si verificherà se ci sono le condizioni politiche per potere proseguire con il governo attuale o se sarà necessario formarne uno nuovo con il sostegno di altre forze. Si apre quindi una settimana importante in cui ci auguriamo vengano risolti nodi cruciali per il futuro politico in Italia e nella quale verranno definiti cambiamenti anche a livello internazionale. Nel frattempo, la stretta del Covid non accenna a rallentare. C'é un Piano di ripresa e degli impegni presi con l'Europa per poterlo attuare. Ci sono dei vaccini da distribuire e riforme da implementare. Credo che di tutto abbiamo bisogno in questo momento di emergenza tranne che di irresponsabilità, divisioni e personalismi”. Così scrive Lanfranco Fanti, Segretario della Federazione Pd belga, che nella newsletter di oggi dà notizia di un confronto con il Commissario Ue Paolo Gentiloni il prossimo 25 gennaio.
“Sperando che nel frattempo la crisi sarà rientrata, - scrive, infatti, Fanti – sono felice di annunciare che lunedi prossimo, 25 gennaio alle ore 18 incontreremo Paolo Gentiloni, Commissario europeo per gli Affari economici, per un confronto aperto anche alle altre Federazioni e Circoli del PD Mondo sui temi economici e sociali, europei e internazionali”. La diretta sarà trasmessa su facebook: “le vostre domande possono essere inviate per email all'indirizzo pdbelgio@gmail.com e verranno lette in diretta al Commissario”.
Ieri, domenica 17 gennaio, prosegue Fanti “si è riunita la Direzione nazionale e il Segretario Zingaretti ha ribadito nella sua relazione l'auspicio di trovare un sostegno parlamentare da parte di forze di ispirazione liberale ed europeista. La Direzione nazionale verrà aggiornata dopo i dibattiti in aula. Per quanto riguarda la Federazione, ho convocato il per questa sera il Coordinamento e ci confronteremo insieme ai segretari dei Circoli, ai membri della Direzione ed ai delegati in Assemblea nazionale”.
Domani sera il circolo di Bruxelles terrà un'assemblea, anticipa Fanti, che conclude “con una nota positiva”: “mercoledì Joe Biden presterà giuramento e si insedierà formalmente alla Casa Bianca. Il nuovo Presidente ha già annunciato un serie di riforme che dettano un netto cambio di passo rispetto alla nefasta amministrazione Trump. Dalle risorse per sconfiggere il Covid a un cambio totale nei confronti di clima, ambiente, sanità e politica estera e dei rapporti internazionali. Come europei e Democratici salutiamo questo nuovo inizio e porgiamo i nostri auguri di buon lavoro a Joe Biden e alla Vicepresidente Kamala Harris!”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi