GLI STUDENTI E MATERA: TAPPA A STOCCOLMA PER IL PROGETTO "FROM SCHOOLS TO SCHOOLS"

GLI STUDENTI E MATERA: TAPPA A STOCCOLMA PER IL PROGETTO "FROM SCHOOLS TO SCHOOLS"

STOCCOLMA\ aise\ - Si è tenuta a Stoccolma la seconda tappa dell’iniziativa “From Schools to Schools”, per la promozione dei percorsi culturali legati alla campagna di valorizzazione di Matera quale capitale europea della Cultura 2019 e del suo territorio. L’iniziativa è stata promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca assieme alla Regione Basilicata, al Comune di Matera e alla Municipalità di Policoro.
Alla missione a Stoccolma hanno partecipato funzionari del MIUR, come Nando Minnella, Capo Segreteria tecnica del Ministro Bussetti, Maria Assunta Palermo, Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e il Sindaco di Policoro Enrico Mascia; protagonisti gli studenti di due degli Istituti scolastici vincitori del concorso di idee “Dalle scuole per le scuole: creazione di percorsi per la valorizzazione del patrimonio culturale per gli studenti nazionali ed internazionali”: il Liceo Classico “Spedalieri” di Catania ed il Liceo Scientifico “Galilei” di Potenza.
La cena inaugurale è stata ospitata nella residenza dell’Ambasciata da Mario Cospito, Ambasciatore d’Italia, durante il primo giorno di visita a Stoccolma, il 9 aprile. Presenti, in rappresentanza della Svezia, il Presidente del Consiglio Comunale di Stoccolma Cecilia Brinck, il DG del Dipartimento scolastico del Ministero dell’Istruzione svedese Christina Månberg, una delegazione del Liceo “Östra Real” di Stoccolma e l'intera delegazione italiana. Hanno inoltre partecipato anche numerosi rappresentanti della comunità italiana in Svezia.
L’obiettivo della serata è stato quello di presentare l’iniziativa “From Schools to Schools” nel contesto della valorizzazione enogastronomica della Regione Basilicata con la degustazione di prodotti tipici preparati dagli studenti dell’Istituto Alberghiero "Turi" di Matera.
La missione è proseguita il giorno 10 aprile con una visita presso il Liceo “Östra Real” nel corso del quale sono stati presentati agli studenti svedesi i progetti di percorso culturale dei due Istituti scolastici presenti. Il benvenuto del Dirigente scolastico Pär Emteryd è stato accompagnato dal prezioso supporto della docente di lingua italiana Marta Gallicchio e del docente Daniele Fava, che si sono fatti coordinatori dello scambio scolastico che pone le basi per un obiettivo più ampio, ovvero la valorizzazione del patrimonio culturale lucano e della cultura italiana, ma anche dando rilievo alla promozione della lingua italiana. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi