SEMINARIO DI PALERMO: I GIOVANI DELEGATI DELLA CONSULTA EMILIANO ROMAGNOLA

SEMINARIO DI PALERMO: I GIOVANI DELEGATI DELLA CONSULTA EMILIANO ROMAGNOLA

BOLOGNA\ aise\ - Conto alla rovescia per il Seminario dedicato ai giovani italiani nel mondo organizzato dal 16 al 19 aprile a Palermo dal Consiglio generale degli italiani all’estero.
Tra i 115 delegati anche 8 giovani di origine emiliano romagnola – dai 18 ai 35 anni – selezionati dalla Consulta regionale presieduta da Gian Luigi Molinari, grazie a candidature giunte da ogni parte del mondo dalle associazioni iscritte all’elenco regionale.
Si tratta di Agostina Gentile, da Buenos Aires (Argentina), Jonas Brambati, da Berlino (Germania), Gianmarco Nagliati Bravi, da Toronto (Canada), Rossella Iubini Flores, da Capitan Pastene (Cile), Pedro Becchi da Mar del Plata (Argentina), Claudia Maria Sbuttoni da New York (Usa), Mario Zanatta da Lima (Perù), e Gino Andres Ponzini da Mar del Plata (Argentina).
Il programma del seminario prevede due giorni di tecniche innovative partecipative, per fare emergere speranze e progetti; un giorno di formazione per approfondire con esperti vari temi (reti di ricercatori italiani nel mondo, lavoro e mobilità, patrimonio artistico, nuove esperienze e opportunità legate alle famiglie expat, soft power, rappresentanza degli italiani all’estero) ed infine una mattina per dialogare con le istituzioni e darsi degli obiettivi di lavoro e di impegno per l’anno a venire, a cui parteciperà anche il Presidente della Consulta Molinari. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi