L’Inca Cgil alle Giornate del lavoro Cgil

ROMA\ aise\ - Cittadinanza digitale per il welfare del futuro. Questo il tema al centro del dibattito promosso da Inca nazionale, che si svolgerà il 23 giugno prossimo, a partire dalle ore 15.00 nell'ambito delle Giornate del lavoro della Cgil, dedicate alla tutela individuale.
Lo scopo è quello di rafforzare l'impegno del sindacato e del suo Patronato affinché il processo di digitalizzazione delle procedure per il riconoscimento delle prestazioni previdenziali e socio assistenziali si trasformi in una opportunità preziosa per ridurre le disuguaglianze, che la pandemia ha ulteriormente enfatizzato.
All'iniziativa, che si potrà seguire in diretta su collettiva.it e facebook nel rispetto delle norme anticovid, parteciperanno in presenza nello studio allestito per l'occasione a Roma, presso il Centro Congressi Frentani, Tommaso Nannicini, presidente della commissione parlamentare di controllo degli enti previdenziali e Michele Pagliaro, presidente di Inca, mentre interverranno in collegamento i Presidenti di Inps e Inail, rispettivamente Pasquale Tridico e Franco Bettoni.
Per dare pieno sostegno alle ragioni che sono alla base di questo dibattito, durante l'iniziativa saranno trasmesse alcune video interviste con gli operatori e le operatrici del Patronato della Cgil, i quali anche durante il lockdown hanno continuato a lavorare per garantire a tutti i cittadini di poter accedere alle misure di sostegno al reddito e di welfare, che il Governo ha messo in campo per far fronte all'emergenza sanitaria. (aise)