50° IIC: MATTARELLA A COPENAGHEN

50° IIC: MATTARELLA A COPENAGHEN

COPENAGHEN\ aise\ - In occasione della Visita ufficiale nel Regno di Danimarca svolta ieri, 8 ottobre, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è recato all’Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen per celebrare il suo cinquantesimo anniversario. Il Capo dello Stato, ricevuto dall’Ambasciatore d’Italia in Danimarca, Luigi Ferrari, e dal Presidente dell’IIC, Raffaello Barbieri, ha così potuto incontrare una rappresentanza della collettività italiana nel Paese e svelare una targa dedicata all’anniversario dell’Istituto.
“La cultura - ha detto il Presidente prendendo parola - è uno dei legami principali che unisce Danimarca e Italia. Con la Regina Margherita abbiamo parlato di questi rapporti e di quanto siano legate Danimarca e Italia dal comune interesse per arte e cultura”.
Incontrare le comunità italiana “è un piacere - ha continuato il Capo dello Stato -, perché è sempre un momento particolarmente intenso”. Italia e Danimarca, secondo Mattarella, sono “due Paesi ormai vicini geograficamente, legati da legami nella comune appartenenza all’Unione Europea, all’Alleanza Atlantica, da legami economici, politici e culturali. Ma anche da legami di carattere umano, che nella vita quotidiana tengono in relazione intensa cittadini italiani e danesi. Ed è questo il legame più forte”, che rappresenta “una sorta di presidio prezioso per l’amicizia tra i nostri Paesi”.
Nella giornata di ieri, il Capo dello Stato, accompagnato nella visita dal Vice Ministro agli Esteri, Marina Sereni, è stato ricevuto anche dalla Regina Margherita II al Palazzo di Christian VII, ad Amalienborg, e al Palazzo Christiansborg dal Primo Ministro danese, Mette Frederiksen.
Mattarella ha, quindi, visitato il Centro di Controllo e Manutenzione della Metropolitana di Copenaghen, la stazione della metropolitana Gammel Strand e, successivamente, il Museo Thorvaldsen.
“Questa giornata, di immensa importanza per la comunità italiana residente in Danimarca - ha scritto sul proprio profilo facebook l’IIC di Copenaghen - ci rende orgogliosi del lavoro svolto e del nostro impegno nella promozione della cultura italiana nel mondo!”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi