2 GIUGNO: CELEBRIAMO LA REPUBBLICA

2 GIUGNO: CELEBRIAMO LA REPUBBLICA

ROMA\ aise\ - Il 2 giugno, Festa della Repubblica, è il “giorno in cui tutti gli italiani esprimono un sentimento di appartenenza all’Italia, orgogliosi della sua storia e di quanto ha saputo costruire negli anni. Storia che si fonda sulla nostra Carta Costituzionale”. Così il Ministero della Difesa nel giorno in cui in Italia – ma anche all’estero dalle collettività italiane – si celebra la nascita della Repubblica avvenuta il 2 giugno 1946.
In quel giorno, il referendum popolare indetto per scegliere la forma istituzionale dello Stato e per eleggere i rappresentanti dell’Assemblea Costituente segnò l’inizio della vita dell’Italia Repubblicana.
Pochi giorni dopo, il 28 giugno, veniva eletto il primo Presidente con il titolo di Capo provvisorio dello Stato ed iniziarono i lavori dell’Assemblea Costituente che il 22 dicembre 1947 approverà la nuova Costituzione.
Le celebrazioni ufficiali a Roma sono iniziate questa mattina con la deposizione della Corona di alloro alla’Altare della Patria da parte del Presidente Sergio Mattarella, affiancato dalle più alte cariche dello stato, civili e militari.
Il presidente si è quindi trasferito su via dei Fori Imperiali per assistere alla tradizionale parata militare. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi