I POLACCHI IN CAMPANIA: SEMINARIO ALL’ORIENTALE DI NAPOLI

I POLACCHI IN CAMPANIA: SEMINARIO ALL’ORIENTALE DI NAPOLI

NAPOLI\ aise\ - I rapporti tra italiani e polacchi, le collaborazioni già esistenti tra le associazioni italo-polacche e scuole polacche con le istituzioni campane, così come anche dei possibili sviluppi futuri. Questi i temi al centro del seminario “I polacchi in Campania”, in programma domani all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.
L’incontro è co-organizzato dal Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati dell’ateneo con il patrocinio del Comune di Napoli e Palazzo delle Arti di Napoli.
Il dibattito prenderà spunto dalla ricerca curata da Idos, in collaborazione con l’Ambasciata di Polonia in Italia e il Consolato Generale di Polonia a Milano, sulla presenza dei polacchi in regione.
I lavori inizieranno alle 14.30 al Palazzo delle Arti di Napoli con i saluti della prorettrice R. Librandi, del Direttore del Dipartimento A. Guarino e del Presidente del Consiglio Comunale di Napoli, A. Fucito, e dei docenti G. Carpi e M. Venditti.
Il progetto “I polacchi in Campania” sarà illustrato da Agata Ibek-Wojtasik, Console di Polonia a Roma. quindi, Dario dal Verme, Console Onorario di Polonia in Campania presenterà il Consolato Onorario e parlerà dei contatti con la comunità polacca in Campania.
Ad illustrare i dati della ricerca saranno, invece, Antonio Ricci e Rosa Gatti del Centro Studi IDOS.
Della cooperazione tra Ambasciata di Polonia in Roma e comunità polacca in Italia parlerà Kamila Kowalska, dell’Ufficio Consolare dell’Ambasciata polacca.
Dopo la presentazione dei membri della comunità polacca in Campania e il dibattito, le conclusioni saranno affidate ad Andrea De Carlo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi