LA CONSOLE PASQUALINI IN VIDEO CONFERENZA PER L’ACCORDO TRA SINDACO DI TORINO E SINDACO DI GUANGZHOU

La console Pasqualini in video conferenza per l’accordo tra sindaco di Torino e sindaco di Guangzhou

CANTON\ aise\ - L’8 febbraio scorso si è svolto l’incontro in collegamento tra il sindaco di Torino, Chiara Appendino, e il sindaco di Guangzhou, Wen Guohui, per la firma virtuale di un Protocollo di Collaborazione nel settore dell’economia e del commercio, dello sport, dell’educazione e culturale fra le due città.
Il connubio tra la produzione di automobili e la ricerca e lo sviluppo industriali ha permesso al Politecnico di Torino di diventare uno dei principali atenei italiani per gli studi d’ingegneria ed architettura. La collaborazione del Politecnico con la South China University of Technology a Guangzhou ha dato vita nel 2015 ad un Centro di ricerca nei campi dell'ingegneria e dell'architettura, il South China-Torino Lab, oltre ad un corso di laurea in Urban Design.
Il rapporto fra le due città è diventato ancora più forte anche grazie alla straordinaria generosità dimostrata dalla città di Guangzhou a Torino nel periodo più buio della pandemia donando mascherine e termometri.
“Da oggi Guangzhou e Torino sono legate da un’amicizia ancora più forte e solida”, il commento del console generale d’Italia a Canton, Lucia Pasqualini, pure collegata in video conferenza durante la firma dell’accordo. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi