CARI LETTORI... CARI AMICI – DI CIRO MIGLIORE

CARI LETTORI... CARI AMICI – di Ciro Migliore

CAPE TOWN\ aise\ - “Fra qualche giorno la nostra Gazzetta compirà 14 anni, ma almeno per noi non sarà un anniversario da festeggiare allegramente perché sarà anche l'ultimo. Eh sì. Abbiamo tenuto duro finchè è stato possibile, ma adesso le pressioni di natura economica, sommate a problemi privati che richiedono tutta la nostra attenzione, ci impongono di scrivere la tanto temuta parola FINE... anche se sarà una fine soltanto parziale, visto che il sito resterà online, anche se non sarà aggiornato con la pedanteria che negli ultimi 14 anni mi ha costretto ad alzarmi tutte le mattine alle 5.30 per aggiornare la home-page”. Direttore della “Gazzetta del Sud Africa”, Ciro Migliore saluta i lettori in questo articolo in cui annuncia la fine del suo impegno quotidiano nel portale online che ha fondato a Cape Town.
“Perché? Perché io ho compiuto ottant'anni e, anche volendo far finta di non sentirne il peso, devo ammettere che, mentre ci sono ancora le energie necessarie, non c'è più la pazienza per continuare.
Sono stati anni di grandi soddisfazioni nei rapporti con voi lettori, che ormai consideriamo tutti amici, ma per altri versi molto meno gratificanti. Tanto per dirne una, non siamo mai riusciti ad avere un soldo di contributo a carico della legge per il sostegno all'editoria. Pazienza quando erano gli inserzionisti a fornirci i mezzi per pagare le spese, ma ormai anche loro, a uno a uno, pressati da problemi sempre più grandi, sono stati costretti a dirci addio, tranne alcuni che ci sostengono per pura amicizia e ai quali non possiamo chiedere di continuare a farlo, proprio per continuare a essere degni della loro amicizia.
Ancora non sono sicuro di cosa farò da grande, visto che per 65 anni mi sono ostinato a fare giornali, ma sono sicuro di non voler continuare a fare una pubblicazione comunitaria - voluta a suo tempo dal console Alberto Vecchi e premiata con un cavalierato della Repubblica appuntatomi al petto dall'ambasciatore Menzione -, essendo ora costretto ad aspettare di ricevere i comunicati dell'ambasciata e dei consolati attraverso i notiziari Aise.
Voi invece mi mancherete”. (aise) 

Newsletter
Archivi