CRESCERE BILINGUE: LA STORIA DI GIORGIA – DI MAGICA FOSSATI

CRESCERE BILINGUE: LA STORIA DI GIORGIA – di Magica Fossati

SYDNEY\ aise\ - “Giorgia ha quasi vent'anni. Nata a Melbourne da madre italiana e padre italoaustraliano, con mamma Elisabetta ha sempre parlato italiano. Tuttora non le capita quasi mai di parlare inglese con lei”. Mamma e figlia sono state ospiti di SBS Italian, lo Special Broadcasting Service che diffonde notizie in lingua italiana in tutta l’Australia. A colloquiare con loro Magica Fossati che riassume in un breve articolo l’intervista video disponibile on line.
“Elisabetta e Giorgia sono le ospiti di questa puntata di "Bilingui in erba", la nostra rubrica dedicata al bilinguismo della comunità italoaustraliana.
Elisabetta è nata in Italia ed è immigrata in Australia da adulta, sua figlia Giorgia è nata qui, come il secondogenito Luca.
"Le ho sempre parlato in italiano, non ho mai considerato la possibilità di parlarle in inglese: alla fine l'italiano è la mia prima lingua e non sarei riuscita a parlare in inglese", ricorda Elisabetta.
"Sarebbe molto strano parlare in inglese con lei", aggiunge Giorgia, che ora è al suo secondo anno di università e parla l'italiano con naturalezza.
La strategia linguistica di Elisabetta con i due figli è stata soprattutto questa: parlare regolarmente in italiano, proporre libri e film in italiano, e portarli regolarmente in Italia a trovare parenti e amici. Una strategia che ha dato i suoi frutti.
Giorgia ha anche studiato l'italiano come materia dell'esame di fine scuole superiori, il Victorian Certificate of Education (VCE), e suo fratello farà lo stesso.
A chi ha figli che crescono in modo bilingue Giorgia consiglia di non desistere, anche quando tendono a rispondere in inglese: "continuate a parlare con i vostri figli la vostra prima lingua. Adesso capisco di essere fortunata di aver imparato questa lingua [l'italiano] crescendo"”. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi