Emiliano (Puglia) incontra l’Ambasciatore britannico in Italia

BARI\ aise\ - Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha incontrato ieri, 26 maggio, nella Sala Giunta della Presidenza regionale, l’Ambasciatore britannico in Italia e San Marino, Edward Llewellyn. Presenti all’incontro il Consigliere degli Affari esteri e sicurezza, Laurence Donaghy, il Console Onorario per la Campania e la Puglia, Pierfrancesco Valentini, e il Capo di Gabinetto della Regione Claudio Stefanazzi.
“La Puglia e il Regno Unito sono legate da un’antica amicizia forgiata nella storia - ha detto il Presidente della Regione Puglia -. La visita dell’Ambasciatore britannico è stata l’occasione per ribadire questo legame e per condividere la volontà di avviare nuove sinergie per rafforzarlo. Abbiamo parlato delle potenzialità della nostra terra che, come ha detto l’Ambasciatore, è una meta molto amata dai suoi connazionali. La Puglia è una Regione che sta costruendo solide basi per uno sviluppo economico, industriale e tecnologico fondato sulla formazione delle persone e sugli investimenti nella ricerca. In questa prospettiva abbiamo la massima attenzione a dialogare con partner importanti come la Gran Bretagna”.
“Sono lieto dell’incontro e dello scambio proficuo avuto con il presidente – ha dichiarato l’Ambasciatore Edward Llewellyn -. La Puglia è una regione magnifica, alla quale ci sentiamo vicini per numerosi motivi, a partire dai tantissimi miei concittadini che scelgono di trascorrere qui le loro vacanze. Alcuni di questi hanno inoltre deciso di trasferirsi qui stabilmente. Uno degli obiettivi del mio mandato sarà di rafforzare non solo la collaborazione tra Italia e Regno Unito ma tra Puglia e Regno Unito. Non vedo l’ora di tornare in questa meravigliosa Regione che mi ha accolto così calorosamente”.
Al termine della visita il Presidente della Regione Puglia ha donato all’Ambasciatore Edward Llewellyn il Sigillo di San Nicola. (aise)